Loading

Castagnaro

STORICO ELEZIONI

Voto 2011

CASTAGNARO, così nel 2011

Leggi di più


Voto 2009

CASTAGNARO, così nel 2009

Leggi di più


Affluenza 2005-2015

Affluenza a Castagnaro

Leggi di più

ULTIME NOTIZIE

Trivellato, nel 2016 bis a Castagnaro

Alle Amministrative del 2016 il Comune di Castagnaro ha scelto per la seconda come volta come proprio sindaco Andrea Trivellato. Con una differenza, però: se nel 2011 il candidato...
By Redazione | 1 febbraio 2017 | Attualità, Castagnaro, News

Trivellato: “Attenzione a viabilità, illuminazione pubblica e sicurezza”

Alle amministrative di Castagnaro del 2016 cercherà la riconferma a sindaco Andrea Trivellato, a capo di una lista civica di centrodestra. Nelle comunali precedenti, il candidato aveva conquistato la...
By Redazione | 30 maggio 2016 | Attualità, Castagnaro

Crescenzio: “Portavoce della comunità di Castagnaro”

Candidata alle amministrative del comune di Castagnaro nel 2011, Stefania Crescenzio è diventata consigliere di opposizione per la lista “Progresso e Futuro”, guidata nella tornata elettorale dall’ex primo cittadino...
By Redazione | 9 marzo 2016 | Attualità, Castagnaro

Gerardo: “In comune per informare i cittadini di Castagnaro”

Ha concorso per la carica di primo cittadino nel Comune di Castagnaro alle amministrative del 2011 sotto la bandiera del Partito Democratico. In quell’occasione Katty Gerardo, avvocato, originaria di...
By Redazione | 9 marzo 2016 | Attualità, Castagnaro

Castagnaro, Trivellato: “La sicurezza prima di tutto”

Si è aggiudicato la fascia tricolore, dopo aver ricoperto la carica di capogruppo di opposizione per cinque anni. Alle amministrative del 2011 Andrea Trivellato, nato a Legnago nel 1973 e...
By Redazione | 9 marzo 2016 | Attualità, Castagnaro

Castagnaro, affluenze in calo

Guardando ai dati sulle elezioni da metà degli anni Duemila in avanti, si scopre che Castagnaro si caratterizza per un’affluenza generalmente più bassa rispetto alla provincia veronese, con la...
By Redazione | 10 febbraio 2016 | Castagnaro

Castagnaro, così nel 2011

Le elezioni amministrative del 2011 si sono contraddistinte per il cambio ai vertici nel Comune di Castagnaro, con Andrea Trivellato, sostenuto da una lista nella quale sono confluiti i...
By Redazione | 9 febbraio 2016 | Castagnaro

Castagnaro, così nel 2009

È stato un risultato all’insegna della continuità, quello uscito dalle amministrative del 2009, quando alla guida del comune di Castagnaro è stato riconfermato il sindaco uscente Luca Sordo. Il...
By Redazione | 7 febbraio 2016 | Castagnaro

CARTA D'IDENTITÀ

Castagnaro-Stemma
I NUMERI
Abitanti: 3.770
Altitudine: 14 m s.l.m.
Superficie: 34,74 km2
Densità: 108,52 ab/km2
CAP: 37043
Frazioni: Menà
LO STEMMA

Lo stemma è composto da una lira, una pianta di castagno e un ponte, simbolo del “Ponte della Rosta”.

ETIMOLOGIA DEL NOME

Il nome deriva dalla presenza nel territorio di molti castagni, quattro dei quali posizionati all’ingresso e all’uscita del paese .

NUMERI UTILI:

COMUNE
Sede - via Alighieri 210 - 0442 682802
Segreteria del sindaco - 0442 682810

FORZE DELL'ORDINE
Carabinieri Comando stazione Castagnaro
Via F. Cusinati 12 - 0442 675596
Polizia Locale, Distretto “Basso Adige” - Legnago - 0442 20224

GUARDIA MEDICA
Via Pasubio, Legnago - 0442 622000

FARMACIE
“San Nicola” - via Dante Alighieri 200 - 0442 92032

PARROCCHIE
San Nicola - via Bongenti 6 - 0442 92028
Santa Anna - via Santa Anna - 347 4026325

SCUOLE
Dell’Infanzia “Angeli Custodi” - via Capitello 14 - 0442 675111
Dell’Infanzia “A. Grizi” - via Sant’Agostino - 0442 96008
Primaria “C. Battisti” - via Dante Alighieri 103 - 0442 92027
Primaria “P. Giuliani” - via Piazza Menà 97 - 0442 96044
Secondaria di I grado “I. Nievo” - via Stazione 33 - 0442 92133

RIFIUTI
De Vizia Transfer - via Fusina 14, Castelfranco (Tv) - 0423 420034

BIBLIOTECA
via Dante Alighieri 273 - 0442 675520

CASA DI RIPOSO
Casa di riposo “Eufemia Carrirolo” - via Capitello 15 - 0442 678231

POSTE
Via Piazza Menà 287 - 0442 96017
Via Stazione 5 - 0442 675415

Il territorio

Castagnaro si trova all'estremo sud di Verona, a 50 chilometri dal capoluogo: il suo territorio confina infatti con la provincia di Rovigo e precisamente con i comuni di Badia Polesine e Giacciano con Baruchella.

Di dimensioni ridotte – poco meno di 35 chilometri quadrati di superficie per 3770 abitanti – il comune conta su una lunga storia: le prime tracce di insediamenti rinvenute sono infatti databili al secondo millennio avanti Cristo. In seguito il territorio dovette subire una serie di alluvioni, dagli esiti anche disastrosi, che determinarono tra le altre cose anche il cambiamento del corso dell'Adige e un conseguente spostamento del centro abitato in una zona più vicina al fiume.

Il nome del comune deriva dalla grande presenza, testimoniata nei secoli scorsi, di molte piante di castagno, ora quasi totalmente scomparse. Leggenda vuole che la pianta secolare che aveva contribuito a dare il nome all'intero paese (e che compare anche sullo stemma del comune) sia morta nel 1851.

Centro a vocazione prevalentemente agricola, può contare su alcuni monumenti di interesse legati soprattutto all'architettura religiosa: la chiesa parrocchiale, per esempio, i cui lavori terminarono nel 1844, è costruita sui resti di una struttura dell'XI secolo, mentre la chiesetta dei monaci benedettini di Ferrara risale al 1500. Interessanti anche i sette capitelli votivi, dedicati ad altrettanti Santi, che sono stati eretti in diverse parti del territorio comunale.

Tra le curiosità, è da menzionare il fatto che Castagnaro è il paese natale dell'artista Valerio Pilon, celebre per le sue nature morte, che qui nacque nel 1929 per poi trasferirsi con tutta la famiglia, cinque anni più tardi, a Milano. Inoltre, il nome del paese è legato indissolubilmente anche a quello della sua banda, che nel 1912 riuscì nell'impresa di vincere il Concorso Bandistico Internazionale.