Loading

Bonavigo

STORICO ELEZIONI

Voto 2011

BONAVIGO, così nel 2011

Leggi di più


Voto 2006

BONAVIGO, così nel 2006

Leggi di più


Affluenza 2005-2015

Affluenza a Bonavigo

Leggi di più


ULTIME NOTIZIE

A Bonavigo la riconferma di Gobbi a sindaco

Nel 2016, alle Amministrative di Bonavigo, è arrivata la riconferma di Ermanno Gobbi alla carica di sindaco, carica ricoperta dalle precedenti Comunali del 2011. Una sfida a due, che ha...
By Redazione | 1 febbraio 2017 | Attualità, Bonavigo, News

Gobbi: “Finalmente la fibra ottica a Bonavigo”

Con la sua lunga esperienza politica,  Ermanno Gobbi, nato a Legnago nel 1962, di professione tecnico delle telecomunicazioni, ha attraversato ben due secoli. È stato infatti consigliere comunale del...
By Redazione | 17 marzo 2016 | Attualità, Bonavigo

Bonavigo: un’affluenza da analizzare

Due facce per un solo comune. Sotto elezioni Bonavigo presenta infatti una “doppia identità”: alle consultazioni politiche il dato sull’affluenza è in linea con la provincia di Verona, mentre...
By Redazione | 10 febbraio 2016 | Bonavigo

Bonavigo, così nel 2011

Quindici voti: una piccola differenza, ma che è risultata decisiva per assegnare la fascia tricolore alle elezioni comunali di Bonavigo del 2011. Poco più di una manciata di schede,...
By Redazione | 9 febbraio 2016 | Bonavigo

Bonavigo, così nel 2006

Alla fine è arrivata la riconferma per il sindaco uscente Albino Migliorini, che alle elezioni amministrative del 2006 nel comune di Bonavigo è riuscito così a conquistare per la...
By Redazione | 7 febbraio 2016 | Bonavigo

CARTA D'IDENTITÀ

Bonavigo-Stemma
I NUMERI
Abitanti: 2.042
Altitudine: 19 m s.l.m.
Superficie: 17,79 km2
Densità: 114,7 ab/km2
CAP: 37040
Frazioni: Orti, Pilastro
LO STEMMA

Presenta un cavallo rampante su campo troncato di argento e di azzurro e una luna rossa calante nel campo superiore.

ETIMOLOGIA DEL NOME

L’origine è incerta, ma probabilmente è longobarda: Vicus Bonadi Cus, ovvero il villaggio dove il fiume si ramifica.

NUMERI UTILI:

COMUNE
Sede - piazza Aquilina Lugo 26 - 0442 73010

FORZE DELL'ORDINE
Carabinieri - via Salerno 25, Minerbe - 0442 640036

GUARDIA MEDICA
c/o Ospedale di Legnago - via Pasubio - 0442 622000

FARMACIE
“Pavan” - via Roma 14 - 0442 670214

PARROCCHIE
Sant’Andrea Apostolo - via Don R. Trissino - 0442 640016
San Giovanni Battista - via Carlo Ederle 11 - 0442 73003

SCUOLE
Dell’Infanzia “Crescere Insieme”
piazza Lugo 17 - 0442 73034
Primaria - via Carlo Ederle 2 - 0442 73130
Primaria “Orti” - via don Romolo Tressino - 0442 640722

RIFIUTI
Sive - via Argine 12, Legnago - 0442 600515

BIBLIOTECA
Comunale “Mons. Sisto Valle”
Piazza Aquilina Lugo 21 - 0442 73010

POSTE
Via Trieste 13 - 0442 73015

Il territorio

Situato a sud est della provincia scaligera e a nord di Legnago, Bonavigo è uno dei comuni che fanno parte del Basso veronese. Plasmato durante il passato dal fiume Adige, il territorio oggi si estende per 17,19 chilometri quadrati e ospita oltre 2mila persone: gli abitanti sono, più precisamente 2.042. Nonostante le dimensioni ridotte, questo territorio può vantare un ricco tessuto produttivo ed economico, che interseca numerosi settori, dall'agricoltura fino all'industria. Fanno parte del comune anche le due frazioni di Orti e Pilastro.

Bonavigo, in particolare, può contare su una lunga tradizione nel primo settore, con un'economia agricola piuttosto sviluppata. Prodotti d'eccellenza di queste terre è sicuramente la fragola, protagonista tra l'altro anche della festa locale dedicata a questo frutto, e i funghi: qui infatti è presente un'importante fungaia, tra le più importanti della zona. Le attività di questo comparto trovano qui il proprio luogo ideale grazie alle caratteristiche pianeggianti del terreno: il comune si trova infatti a soli 19 metri di altezza sul livello del mare.

A Bonavigo, oltre alle realtà specializzate nell'agricoltura, sono presenti anche alcune industrie dedicate alla lavorazione del ferro e del plaxiglass. Non mancano dunque realtà di grande spessore, riconosciute per le loro competenze e per l'alto livello di professionalità.  L'artigianato svolge un ruolo più defilato, ma è comunque di ottimo livello.

Qui ci sono anche alcune strutture ricettive, per tutti coloro che vogliono sostare nel territorio, oltre a locali e ristoranti tipici, occasioni di momenti di convivialità  per i turisti che vogliono esplorare le bellezze del comune, e in particolare le numerose architetture religiose presenti su territorio di Bonavigo e nelle sue frazioni. I visitatori possono inoltre trovare tutti i servizi di base, grazie alla presenza di farmacie, poste e altri luoghi di pubblica utilità, in modo da poter soggiornare in tutta tranquillità.