Loading

Bevilacqua

STORICO ELEZIONI

Voto 2011

BEVILACQUA, così nel 2011

Leggi di più


Voto 2006

BEVILACQUA, così nel 2006

Leggi di più


Affluenza 2005-2015

L'affluenza a Bevilacqua

Leggi di più


ULTIME NOTIZIE

Bevilacqua: bassa affluenza alle Amministrative del 2016

Con oltre il 60 per cento delle preferenze, Fosca Falamischia è diventata il nuovo sindaco del Comune di Bevilacqua in occasione delle Amministrative del 2016, in una sfida a due per...
By Redazione | 1 febbraio 2017 | Attualità, Bevilacqua, News

Biondaro: “Portate nuove idee per la comunità di Bevilacqua”

È stata una sfida a due, quella delle amministrative di Bevilacqua del 2011. Al duello ha partecipato, per la Lega Nord, Matteo Biondaro, avvocato, classe 1979. Alla fine della...
By Redazione | 18 marzo 2016 | Attualità, Bevilacqua

Girlanda: “A Bevilacqua abbiamo investito nei servizi”

Dopo un primo mandato, la riconferma a sindaco di Bevilacqua è arriva alle amministrative del 2011, quando il primo cittadino uscente Valentino Girlanda ha riconquistato la fascia tricolore. In...
By Redazione | 18 marzo 2016 | Attualità, Bevilacqua

Bevilacqua, si vota meno alle regionali

Guardando il dato relativo all’affluenza delle passate elezioni, il comune di Bevilacqua presenta delle caratteristiche particolari. Se da una parte la partecipazione alle politiche è in linea con gli...
By Redazione | 10 febbraio 2016 | Bevilacqua

Bevilacqua, così nel 2011

Nel 2011 le elezioni amministrative del Comune di Bevilacqua si sono concluse con la riconferma del primo cittadino uscente Valentino Girlanda, in quella che è stata essenzialmente una sfida...
By Redazione | 9 febbraio 2016 | Bevilacqua

Bevilacqua, così nel 2006

Le consultazioni amministrative nel comune di Bevilacqua del 2006 hanno dato vita a un vero e proprio “duello” elettorale, con due soli rivali a contendersi la poltrona di sindaco....
By Redazione | 7 febbraio 2016 | Bevilacqua

CARTA D'IDENTITÀ

Bevilacqua Stemma
I NUMERI
Abitanti: 1.803
Altitudine: 14 m s.l.m.
Superficie: 12,2 km2
Densità: 147,79 ab/km2
CAP: 37040
Frazioni: Marega
LO STEMMA

Con l’ala si indica la provenienze della famiglia Bevilacqua (da Ala, Trento). Il castello è invece il simbolo del dominio della medesima famiglia sul territorio.

ETIMOLOGIA DEL NOME

Il comune prende il nome dalla famiglia Bevilacqua, che governò il territorio.

NUMERI UTILI:

COMUNE
Sede - via Roma 264 - 0442 647211
Ufficio demograficio - 0442 647215
Assistente sociale - 0442 633417
Ufficio segreteria - Tributi - 0442 647222
Ufficio ragioneria - 0442 647213

FORZE DELL'ORDINE
Polizia locale area 4
Via Carrarese 24, Montagnana (Pd) - 0429 81308
Carabinieri - via Verdi 1, Legnago - 0442 636900

GUARDIA MEDICA
Via Pasubio, Legnago - 0442 622000

FARMACIE
“Zerbinato” - via Roma 35 - 0442 93309

PARROCCHIE
Sant’Antonio Abate - via Ponte Pitocco 81 - 0442 93301
San Martino Vescovo - via Della Libertà 98 - 0442 20563
San Giorgio Martire - piazza Marega 314 - 0442 94088

SCUOLE
Dell’Infanzia - via Stazione 150 - 0442 93310
Primaria - via Stazione 140 - 0442 93353
Primaria - via piazza Marega 405 - 0442 94212

RIFIUTI
De Vizia Transfer
Via Fusina 14, Castelfranco Veneto (Tv) - 800 316270

POSTE
Piazza Dante Alighieri 29 - 0442 93312

Il territorio

Ai margini geografici della provincia di Verona, Bevilacqua si trova all'estremità orientale del territorio scaligero. Il comune, che comprende anche la frazione di Marega, sede del municipio, si trova infatti a 52 chilometri di distanza dal capoluogo, e confina con la provincia di Padova, da cui è separata per un lungo tratto dal fiume Fratta.

Bevilacqua è stato nei secoli campo di battaglie e scontri da parte di opposte fazioni, che hanno dato lentamente forma al territorio: la superficie, distribuita in senso verticale, è di 12,2 chilometri quadrati e ospita, complessivamente, 1.803 abitanti.

Il comune di Bevilacqua ha subito in passato gli “sbalzi d'umore” dell'Adige, che periodicamente ha messo a dura prova il tessuto produttivo di queste terre, con esondazioni devastanti e distruttive. Ma grazie ai lavori di costruzione degli argini, il comune ha potuto riprendersi, dando un nuovo impulso alla propria economia, uno slancio che perdura ancora oggi.

Particolarmente vivo il settore dell'agricoltura, con la coltivazione di ortaggi, foraggi e viti, grazie anche alle caratteristiche pianeggianti del terreno: Bevilacqua si trova infatti a soli 14 metri sul livello del mare.

Non si deve tuttavia trascurare anche l'influenza delle bellezze architettoniche e culturali sul turismo del comune. Il castello di Bevilacqua, ad esempio, è il fiore all'occhiello del territorio e uno degli elementi distintivi del comune: il monumento, costruito nel lontano 1336, è stato restaurato recentemente ed oggi è aperto ai visitatori che possono così ammirare le tracce di quasi 700 anni di storia. Senza trascurare i tanti esempi di architettura religiosa e i palazzi antichi qui presenti, che conservano tutt'oggi il loro fascino e sono l'occasione, per i turisti, di visitare ed esplorare il grande patrimonio del territorio.