Loading

Come e dove richiedere la tessera elettorale

Per poter esercitare il proprio diritto di voto gli elettori sono tenuti ad esibire, oltre ad un documento di riconoscimento valido, anche la tessera elettorale. Ma come e dove richiedere la tessera elettorale? Questo documento, che deve essere utilizzato per tutte le consultazioni, comprese le elezioni amministrative, viene rilasciato e consegnato direttamente a casa del cittadino che viene iscritto nelle liste elettorali dopo aver compiuto i 18 anni, dopo aver acquisito la cittadinanza italiana o dopo aver trasferito la residenza ad un altro comune. In caso di mancato recapito, la tessera rimane in giacenza nell’ufficio elettorale, dove può essere ritirata negli orari di apertura.

Ma come e dove richiedere la tessera elettorale se quest’ultima viene perduta? In caso di furto o smarrimento del documento, il Comune rilascia il duplicato della tessera al titolare, dopo aver ricevuto l’apposita domanda di richiesta. Se, invece, la tessera risulta deteriorata, l’elettore può richiedere un duplicato all’interno dell’ufficio elettorale del proprio comune di residenza, dopo aver presentato una domanda specifica e aver riconsegnato il documento rovinato. In tutti questi casi, sarà premura dell’ufficio elettorale consegnare immediatamente la tessera al richiedente che si presenta personalmente. Se il titolare delega al ritiro un’altra persona, questa deve presentarsi con un proprio documento di riconoscimento valido e deve consegnare il modulo di richiesta compilato e firmato dal delegante, accompagnato dalla fotocopia di un documento di riconoscimento e una delega in carta libera.

Chi si dovesse domandare come e dove richiedere la tessera elettorale in caso di cambio di residenza in un altro comune deve sapere che è necessario che consegni il documento in suo possesso all’ufficio elettorale del comune di nuova residenza, che ne consegnerò uno aggiornato.

Se, infine, ci si ritrova ad aver esaurito gli spazi disponibili e utilizzabili nelle votazioni, basta rivolgersi al comune di iscrizione nelle liste elettorali che, verificata l’effettiva carenza di spazi, procederà al rilascio di una nuova tessera.

Articolo precedente

Come diventare scrutatore
Ecco come diventare scrutatore

Articolo successivo

come si vota alle politiche
Come si vota alle politiche

Autore