Loading

Moreschi: “A Nogara la sicurezza prima di tutto”

Mirco Moreschi riproverà a conquistare la fascia tricolore nelle comunali del 2016 a Nogara, dopo aver partecipato alle amministrative del 2011. In quell’occasione, il candidato del Movimento 5 Stelle aveva raccolto il 13,82 per cento dei consensi, entrando così in consiglio comunale.

Perché ha deciso di candidarsi?
Propongo una visione nuova della politica, improntata alla massima trasparenza e partecipazione della cittadinanza, svolta con l’onestà di rappresentare gli interessi dei cittadini. Ciò deriva dall’esperienza di consigliere comunale, la quale mi ha permesso di lavorare sul campo, sia nei luoghi deputati alla pratica politica sia nel rapporto diretto con la cittadinanza.

Il primo provvedimento che prenderà appena sarà eletto?
La sicurezza dei cittadini è una delle nostre priorità. Lavorerò, fin da subito, per dare vita ad un piano per l’installazione di telecamere di videosorveglianza, di cui Nogara ha certamente bisogno, partendo dai punti più sensibili del paese. A questo saranno affiancati maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine, con il coinvolgimento anche di vigilanza privata.

I tre obiettivi prioritari che intende conseguire?
Prima di tutto ridurremo progressivamente le tasse abbattendo gli sprechi. Dobbiamo rivedere la raccolta differenziata dei rifiuti. Oggi misuriamo, e quindi paghiamo, gli svuotamenti per il rifiuto umido, anziché, come logica vorrebbe, per il rifiuto secco. La raccolta differenziata, così come concepita, pur aumentando non contribuisce ad una diminuzione delle bollette. Inoltre, come già illustrato sopra, installeremo telecamere di videosorveglianza e aumenteremo i controlli sul territorio. Infine, il Movimento 5 stelle è l’unica forza politica che, con il taglio degli stipendi dei parlamentari, ha dato vita ad un fondo per il Microcredito. Oggi più di 15 milioni di euro sono a disposizione dei cittadini che vogliono dare vita a nuove attività o che vogliono espandere un’attività già esistente. Come amministrazione ci faremo parte attiva per supportare quei nogaresi che vorranno accedere a queste risorse e portare così nuova occupazione in paese.

Una descrizione della sua lista?
La lista è composta da un gruppo di persone politicamente nuove e motivate, derivanti dal nostro meetup: ogni componente, con la propria esperienza di cittadino, costituisce un apporto significativo in termini di idee e proposte. Tutti i candidati sono incensurati e senza alcun carico pendente con la giustizia, questo a garanzia dei cittadini e del paese.

Autore